Tadeusz Konwicki, l’apocalisse può attendere.

Kawiarnia Czytelnik è un piccolo caffè-ristorante alla mano al numero 12 di via Wiejska, nell’elegante quartiere varsaviano delle ambasciate, a pochi passi dalla sede del parlamento. Il locale è frequentato da una clientela eterogenea che comprende uomini d’affari, attaché diplomatici, attempate signore e gli impiegati dello storico editore Czytelnik, la cui sede si trova alla porta accanto.

Continua a leggere

The Kurws, tra talento e sperimentazione.

Solo sette giorni fa avevamo portato nella musica di PoloniCult le liriche e tenebrose atmosfere di Jacaszek, oggi continuiamo il viaggio tra i suoni sperimentali in un’altra direzione, andando a spulciare note nel mondo di dissonanze meticolosamente studiate e improvvisazioni folli su basi precise e quasi matematiche che contraddistingue la caratura creativa dei Kurws.

Continua a leggere

Il gioco del labirinto in Gospodinov

A proposito di Fisica della malinconia di Chiara Condò Questo libro è un labirinto. Affrontarne i diversi argomenti, all’interno di una trama dai confini così labili, richiede una certa predisposizione allo smarrimento – capacità che la letteratura contemporanea ha, nel corso degli anni, sistematicamente inibito nel lettore. Fisica della malinconia,…

Continua a leggere

Jacaszek. Il suono onirico dell’assoluto.

Breve profilo di Michał Jacaszek, compositore e produttore polacco, tra i volti più interessanti della scena ambient e modern classical. di Salvatore Greco Abbiamo affrontato molti argomenti musicali in questa rubrica, dalla classica al folk, dal rock alla new wave passando per il jazz, oggi sulle pagine di PoloniCult andiamo…

Continua a leggere